ItalianoEnglishрусский
facebook   linkedin
 

La 90ª edizione della cerimonia degli Oscars

venerdì 09 marzo 2018 - 23:28

oscars

L'Academy Award, conosciuto anche come Premio Oscar o semplicemente Oscar, è il premio cinematografico più prestigioso e antico al mondo ed anche quest'anno ha decretato i vincitori.

 

Miglior film

Chiamami col tuo nome

L'ora più buia

Dunkirk

Get Out – Scappa

Lady Bird

Il filo nascosto

The Post

La forma dell'acqua – The Shape of Water (WINNER)

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

 

Miglior regia

Christopher Nolan, Dunkirk

Jordan Peele, Get Out – Scappa

Greta Gerwig, Lady Bird

Paul Thomas Anderson, Il filo nascosto

Guillermo del Toro, The Shape of Water – La forma dell'acqua (WINNER)

 

Miglior attrice protagonista

Sally Hawkins, La forma dell'acqua – The Shape of Water

Frances McDormand, Tre manifesti a Ebbing, Missouri (WINNER)

Margot Robbie, I, Tonya

Saoirse Ronan, Lady Bird

Meryl Streep, The Post

 

Miglior attrice non protagonista

Mary J. Blige, Mudbound

Allison Janney, I, Tonya (WINNER)

Lesley Manville, Il filo nascosto

Laurie Metcalf, Lady Bird

Octavia Spencer, La forma dell'acqua – The Shape of Water

 

Miglior attore protagonista

Timothée Chalamet, Chiamami col tuo nome

Daniel Day-Lewis, Il filo nascosto

Daniel Kaluuya, Get Out – Scappa

Gary Oldman, L'ora più buia (WINNER)

Daniel Washington, Roman J. Israel , Esq.

 

Miglior attore non protagonista

Willem Dafoe, The Florida Project

Woody Harrelson, Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Richard Jenkins, La forma dell'acqua – The Shape of Water

Christopher Plummer, Tutti i soldi del mondo

Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri (WINNER)

 

Miglior film straniero

A Fantastic Woman (Cile) (WINNER)

L'insulto (Libano)

Loveless (Russia)

On Body and Soul (Ungheria)

The Square (Svezia)

 

Miglior film d'animazione

Baby Boss

The Breadwinner

Coco (WINNER)

Ferdinand

Loving Vincent

 

Miglior corto d'animazione

Dear Basketball (WINNER)

Garden Party

Lou

Negative Space

Revolting Rhymes

 

Miglior sceneggiatura originale

The Big Sick

Get Out – Scappa (WINNER)

Lady Bird

La forma dell'acqua – The Shape of Water

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

 

Miglior sceneggiatura non originale

Chiamami col tuo nome (WINNER)

The Disaster Artist

Logan

Molly's Game

Mudbound

 

Miglior colonna sonora originale

Dunkirk

Il filo nascosto

La forma dell'acqua – The Shape of Water (WINNER)

Star Wars: Gli ultimi Jedi

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

 

Miglior canzone originale


Mighty River, Mudbound

Mystery of Love, Chiamami col tuo nome

Remember me, Coco (WINNER)

Stand up for something,Marshall

This is me, The Greatest Showman

 

Miglior montaggio

Bady Driver

Dunkirk

I, Tonya

La forma dell'acqua -The Shape of Water

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

 

Miglior fotografia

Blade Runner 2049

L'ora più buia

Dunkirk (WINNER)

Mudbound

La forma dell'acqua – The Shape of Water

 

Miglior scenografia

La Bella e la Bestia

Darkest hour

Blade Runner 2049

Dunkirk

La forma dell'acqua – The Shape of Water (WINNER)

 

Miglior costumi

La Bella e la Bestia

L'ora più buia

Il filo nascosto

La forma dell'acqua – The Shape of Water

Victoria e Abdul

 

Miglior effetti speciali

Blade Runner 2049 (WINNER)


Guardiani della Galassia 2
Kong: Skull Island


Star Wars: Gli ultimi Jedi
The War: Il pianeta delle scimmie

 

Miglior trucco

L'ora più buia (WINNER)

Victoria e Abdul

Wonder

 

Miglior effetti sonori

Baby Driver

Blade Runner 2049

Dunkirk (WINNER)

La forma dell'acqua – The Shape of Water

Star Wars: Gli Ultimi Jedi

 

Miglior documentario


Abacus
Faces

Places


Icarus
 (WINNER)

Last Men in Aleppo


Strong Island

 
 

La Giuria del 74. Internazionale Film Festival di Venezia ha scelto i vincitori.

domenica 10 settembre 2017 - 10:04

74.golden_lion

 

La Giuria di Venezia 74, presieduta da Annette Bening e composta da Ildikó Enyedi, Michel Franco, Rebecca Hall, Anna Mouglalis, Jasmine Trinca, David Stratton, Edgar Wright e Yonfan, dopo aver visionato tutti i 21 film in concorso, ha deciso di assegnare i seguenti premi:

LEONE D'ORO per il miglior film a: THE SHAPE OF WATER di Guillermo del Toro (USA)

LEONE D'ARGENTO - GRAN PREMIO DELLA GIURIA a: FOXTROT di Samuel Maoz (Israele, Germania, Francia, Svizzera)

LEONE D'ARGENTO - PREMIO PER LA MIGLIORE REGIA a: Xavier Legrand per il film JUSQU'À LA GARDE (Francia)

COPPA VOLPI per la migliore attrice a: Charlotte Rampling nel film HANNAH di Andrea Pallaoro (Italia, Belgio, Francia)

COPPA VOLPI per il miglior attore a: Kamel El Basha nel film THE INSULT di Ziad Doueiri (Libano, Francia)

PREMIO PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA a: Martin McDonagh

MARCELLO MASTROIANNI : per la miglior attrice/migliore attore a: Charlie Plummer

 

La Giuria Orizzonti della 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, presieduta da Gianni Amelio e composta da Rakhshan Banietemad, Ami Canaan Mann, Mark Cousins, Andrés Duprat, Fien Troch, Rebecca Zlotowski, dopo aver visionato i 31 film in concorso, assegna:

il PREMIO ORIZZONTI PER IL MIGLIOR FILM a: NICO, 1988 di Susanna Nicchiarelli (Italia, Belgio)

il PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE REGIA a: Vahid Jalilvand per BEDOUNE TARIKH, BEDOUNE EMZA (NO DATE, NO SIGNATURE) (Iran)

il PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA ORIZZONTI a: CANIBA di Véréna Paravel e Lucien Castaing-Taylor (Francia, Usa)

il PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE INTERPRETAZIONE FEMMINILE a: Lyna Khoudri nel film LES BIENHEUREUX di Sofia Djama (Francia, Belgio, Qatar) il PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIOR INTERPRETAZIONE MASCHILE a: Navid Mohammadzadeh nel film BEDOUNE TARIKH, BEDOUNE EMZA (NO DATE, NO SIGNATURE) di Vahid Jalilvand (Iran)

il PREMIO ORIZZONTI PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA a: Alireza Khatami per il film LOS VERSOS DEL OLVIDO di Alireza Khatami (Francia, Germania, Paesi Bassi, Cile)

PREMIO ORIZZONTI PER IL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO a: GROS CHAGRIN di Céline Devaux (Francia)

 

il VENICE SHORT FILM NOMINATION FOR THE EUROPEAN FILM AWARDS 2017 a: GROS CHAGRIN di Céline Devaux (Francia)

 

PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA La Giuria Leone del Futuro - Premio Venezia Opera Prima "Luigi De Laurentiis" della 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, presieduta da Benoît Jacquot e composta da Geoff Andrew, Albert Lee, Greta Scarano e Yorgos Zois, assegna il:

LEONE DEL FUTURO PREMIO VENEZIA OPERA PRIMA "LUIGI DE LAURENTIIS" a:

JUSQU'À LA GARDE di Xavier Legrand (Francia) VENEZIA 74 nonché e un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro, che sarà suddiviso in parti uguali tra il regista e il produttore.

 

VENEZIA CLASSICI La Giuria presieduta da Giuseppe Piccioni e composta da studenti di cinema provenienti da diverse Università italiane: 26 laureandi in Storia del Cinema, indicati dai docenti di 12 DAMS e della veneziana Ca' Foscari, ha deciso di assegnare i seguenti premi:

il PREMIO VENEZIA CLASSICI PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO SUL CINEMA a:

THE PRINCE AND THE DYBBUK di Elwira Niewiera e Piotr Rosołowski (Polonia, Germania)

il PREMIO VENEZIA CLASSICI PER IL MIGLIOR FILM RESTAURATO a: IDI I SMOTRI (VA' E VEDI) di Elem Klimov (URSS, 1985)

 

VENICE VIRTUAL REALITY La Giuria internazionale della sezione Venice Virtual Reality, presieduta da John Landis e composta da Céline Sciamma e Ricky Tognazzi, assegna:

PREMIO MIGLIOR VR a: ARDEN'S WAKE (EXPANDED) di Eugene YK Chung (USA)

PREMIO MIGLIORE ESPERIENZA VR (PER CONTENUTO INTERATTIVO) a: LA CAMERA INSABBIATA di Laurie Anderson e Hsin-Chien Huang (USA, Taiwan) PREMIO MIGLIORE STORIA VR (PER CONTENUTO LINEARE) a: BLOODLESS di Gina Kim (Corea del Sud, USA)nel film LEAN ON PETE by Andrew Haigh (Great Britain).

 
 

Cannes 2017: Miglior prima Opera

giovedì 01 giugno 2017 - 00:57

jeune_femme

Realizzato in Francia con un budget modesto ma notevoli contenuti, il vincitore della "Jeune femme" di Cannes Camera d'Or è stato diretto dalla laureata Léonor Serraille e dispone di giovani donne in quasi ogni ruolo creativo, dalla ripresa alla composizione, dal suono alla progettazione. La presenza di donne forti e capaci in tutti i dipartimenti è altrettanto importante quanto il fatto che sceglie di concentrarsi su uno come suo protagonista, facendolo in un modo che si oppone alla tradizione maschile di introdurre un eroe, individuando un problema e ammirando la sua compostezza mentre corre per risolverlo.

 
 

Cannes 2017: la lista completa dei vincitori

lunedì 29 maggio 2017 - 00:27

ruben_oustland_-palme_dor

Caméra d'Or (best first feature) Jeune Femme (Montparnasse-Bienvenüe) (dir: Léonor Serraille)

Best short film A Gentle Night (dir: Qiu Yang)

Best screenplay The Killing of a Sacred Deer (dir: Yorgos Lanthimos); You Were Never Really Here (dir: Lynne Ramsay)

Jury prize Loveless (dir: Andrei Zvyagintsev)

Best actress Diane Kruger, In the Fade (dir: Fatih Akin)

Best actor Joaquin Phoenix, You Were Never Really Here (dir: Lynne Ramsay)

Best director Sofia Coppola, The Beguiled Grand Prix 120 Beats per Minute (dir: Robin Campillo)

70th Anniversary prize Nicole Kidman

Palme d'Or The Square (dir: Ruben Östlund)

 
 
Cannes 2017 : 22 film che non vediamo l'ora di guardare nel grande schermo.
sabato 20 maggio 2017 - 15:57

cannes2017 

 

 

 

(BPM) Beats Per Minute (dir: Robin Campillo) The Beguiled (dir: Sofia Coppola) The Day After (dir: Hong Sang-soo) A Gentle Creature (dir: Sergei Loznitsa) Good Time (dirs: Benny & Josh Safdie) Happy End (dir: Michael Haneke) In the Fade (dir: Fatih Akin) Jupiter's Moon (dir: Kornél Mundruczó) The Killing of a Sacred Deer (dir: Yorgos Lanthimos) Redoubtable (dir: Michel Hazanavicius) Loveless (dir: Andrey Zvyagintsev) The Meyerowitz Stories (dir: Noah Baumbach) Okja (dir: Bong Joon-ho) Radiance (dir: Naomi Kawase) The Square (dir: Ruben Ostlund) Wonderstruck (dir: Todd Haynes) You Were Never Really Here (dir: Lynne Ramsay). Un Certain Regard Barbara (dir: Mathieu Amalric) – opening film April's Daughter (dir: Michel Franco) Beauty and the Dogs (dir: Kaouther Ben Hania) Before We Vanish (dir: Kiyoshi Kurosawa) Closeness (dir: Kantemir Balagov) The Desert Bride (dir: Cecilia Atan and Valeria Pivato) Directions (dir: Stephan Komandarev) Dregs (dir: Mohammad Rasoulof) Jeune Femme (dir: Léonor Serraille) L'Atelier (dir: Laurent Cantet) La Cordillera (dir: Santiago Mitre) Lucky (dir: Sergio Castellitto) The Nature of Time (dir: Karim Moussaoui) Out (dir: György Kristóf) Walking Past the Future (dir: Li Ruijun) Western (dir: Valeska Grisebach) Wind River (dir: Taylor Sheridan).

 
 
La 70ª edizione del Festival di Cannes dal 17 al 28 maggio 2017.
venerdì 21 aprile 2017 - 00:50

pedro_almodovar

 

Il 70esimo Festival del Cinema di Cannes è previsto per il 17-28 maggio 2017. Il regista spagnolo e sceneggiatore Pedro Almodóvar è stato selezionato come Presidente della Giuria per il festival con l'attrice italiana Monica Bellucci che ospita le cerimonie di apertura e di chiusura del Festival. I fantasmi di Ismael, diretti dal regista francese Arnaud Desplechin, sono stati selezionati come film di apertura per il festival. Il festival festeggerà il suo 70 ° anniversario. Alla fine di marzo del 2017 è stato rivelato un manifesto ufficiale del festival con l'attrice italiana Claudia Cardinale. L'attrice ha risposto: "Sono onorato e orgoglioso di volare la bandiera per il 70 ° Festival di Cannes, e sono felice di questa scelta di foto. È l'immagine che io stesso ho del Festival, di un evento che illumina tutto intorno ... Felice anniversario!"

 
 
Ecco i Vincitori degli Oscars 2017
lunedì 27 febbraio 2017 - 15:25

oscars2017

Candidature e vincitori

Miglior film • Moonlight, prodotto da Adele Romanski, Dede Gardner e Jeremy Kleiner • Arrival, prodotto da Shawn Levy, Dan Levine, Aaron Ryder e David Linde • Barriere (Fences), prodotto da Scott Rudin, Denzel Washington e Todd Black • La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge), prodotto da Bill Mechanic e David Permut • Il diritto di contare (Hidden Figures), prodotto da Donna Gigliotti, Peter Chernin, Jenno Topping, Pharrell Williams e Theodore Melfi • Hell or High Water, prodotto da Carla Hacken e Julie Yorn • La La Land, prodotto da Fred Berger, Jordan Horowitz e Marc Platt • Lion - La strada verso casa (Lion) , prodotto da Emile Sherman, Iain Canning e Angie Fielder • Manchester by the Sea, prodotto da Matt Damon, Kimberly Steward, Chris Moore, Lauren Beck e Kevin J. Walsh

Miglior regia • Damien Chazelle - La La Land • Barry Jenkins - Moonlight • Kenneth Lonergan - Manchester by the Sea • Denis Villeneuve - Arrival • Mel Gibson - La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge)

Miglior attore protagonista • Casey Affleck - Manchester by the Sea • Andrew Garfield - La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge) • Ryan Gosling - La La Land • Viggo Mortensen - Captain Fantastic • Denzel Washington - Barriere (Fences)

Miglior attrice protagonista • Emma Stone - La La Land • Isabelle Huppert - Elle • Ruth Negga - Loving • Natalie Portman - Jackie • Meryl Streep - Florence (Florence Foster Jenkins)

Miglior attore non protagonista • Mahershala Ali - Moonlight • Jeff Bridges - Hell or High Water • Lucas Hedges - Manchester by the Sea • Dev Patel - Lion - La strada verso casa (Lion) • Michael Shannon - Animali notturni (Nocturnal Animals)

Miglior attrice non protagonista • Viola Davis - Barriere (Fences) • Naomie Harris - Moonlight • Nicole Kidman - Lion - La strada verso casa (Lion) • Octavia Spencer - Il diritto di contare (Hidden Figures) • Michelle Williams - Manchester by the Sea

Migliore sceneggiatura originale • Kenneth Lonergan - Manchester by the Sea • Damien Chazelle - La La Land • Yorgos Lanthimos e Efthymis Filippou - The Lobster • Mike Mills - 20th Century Women • Taylor Sheridan - Hell or High Water

Migliore sceneggiatura non originale • Barry Jenkins e Tarell Alvin McCraney - Moonlight • Eric Heisserer - Arrival • Luke Davies - Lion - La strada verso casa (Lion) • August Wilson - Barriere (Fences) • Allison Schroeder e Theodore Melfi - Il diritto di contare (Hidden Figures) Miglior film straniero • Il cliente (Forushandeh), regia di Asghar Farhadi (Iran) • Land of Mine - Sotto la sabbia (Under sandet), regia di Martin Zandvliet (Danimarca) • En man som heter Ove, regia di Hannes Holm (Svezia) • Tanna, regia di Martin Butler e Bentley Dean (Australia) • Vi presento Toni Erdmann (Toni Erdmann), regia di Maren Ade (Germania)

Miglior film d'animazione • Zootropolis (Zootopia), regia di Rich Moore e Byron Howard • Kubo e la spada magica (Kubo and the Two Strings), regia di Travis Knight • La mia vita da Zucchina (Ma vie de Courgette), regia di Claude Barras • Oceania (Moana), regia di John Musker e Ron Clements • La tartaruga rossa (La Tortue Rouge), regia di Michaël Dudok de Wit

Miglior fotografia • Linus Sandgren - La La Land • Greig Fraser - Lion - La strada verso casa (Lion) • James Laxton - Moonlight • Rodrigo Prieto - Silence • Bradford Young - Arrival

Miglior scenografia • Sandy Reynolds-Wasco e David Wasco - La La Land • Patrice Vermette e Paul Hotte - Arrival • Stuart Craig e Anna Pinnock - Animali fantastici e dove trovarli (Fantastic Beasts and Where to Find Them) • Jess Gonchor e Nancy Haigh - Ave, Cesare! (Hail, Ceasar!) • Guy Hendrix Dyas e Gene Serdena - Passengers Miglior montaggio • John Gilbert - La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge) • Tom Cross - La La Land • Joi McMillon e Nat Sanders - Moonlight • Joe Walker - Arrival • Jake Roberts - Hell or High Water

Miglior colonna sonora • Justin Hurwitz - La La Land • Mica Levi - Jackie • Dustin O'Halloran e Hauschka - Lion - La strada verso casa (Lion) • Nicholas Britell - Moonlight • Thomas Newman - Passengers Miglior canzone • City of Stars (Justin Hurwitz, Benj Pasek, Justin Paul) - La La Land • Audition (The Fools Who Dream) (Justin Hurwitz, Benj Pasek e Justin Paul) - La La Land • Can't Stop the Feeling! (Justin Timberlake, Max Martin e Karl Johan Schuster) - Trolls • The Empty Chair (J. Ralph e Sting) - Jim: The James Foley Story • How Far I'll Go (Lin-Manuel Miranda) - Oceania (Moana)

Migliori effetti speciali • Robert Legato, Adam Valdez, Andrew R. Jones, Dan Lemmon - Il libro della giungla (The Jungle Book) • Craig Hammack, Jason Snell, Jason Billington, Burt Dalton - Deepwater - Inferno sull'oceano (Deepwater Horizon) • Stephane Ceretti, Richard Bluff, Vincent Cirelli, Paul Corbould - Doctor Strange • Steve Emerson, Oliver Jones, Brian McLean, Brad Schiff - Kubo e la spada magica (Kubo and the Two Strings) • John Knoll, Mohen Leo, Hal Hickel, Neil Corbould - Rogue One: A Star Wars Story Miglior sonoro • Kevin O'Connell, Andy Wright, Robert Mackenzie e Peter Grace - La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge) • Andy Nelson, Ai-Ling Lee e Steve A. Morrow - La La Land • David Parker, Christopher Scarabosio e Stuart Wilson - Rogue One: A Star Wars Story • Bernard Gariépy Strobl e Claude La Haye - Arrival • Greg P. Russell[5], Gary Summers, Jeffrey J. Haboush e Mac Ruth - 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi Miglior montaggio sonoro • Sylvain Bellemare - Arrival • Wylie Stateman, Renée Tondelli - Deepwater - Inferno sull'oceano (Deepwater Horizon) • Robert Mackenzie, Andy Wright - La battaglia di Hacksaw Ridge (Hacksaw Ridge) • Ai-Ling Lee, Mildred Iatrou Morgan - La La Land • Alan Robert Murray, Bub Asman - Sully Migliori costumi • Colleen Atwood - Animali fantastici e dove trovarli (Fantastic Beasts and Where to Find Them) • Joanna Johnston - Allied - Un'ombra nascosta (Allied) • Consolata Boyle - Florence (Florence Foster Jenkins) • Madeline Funtaine - Jackie • Mary Zophers - La La Land

Miglior trucco e acconciatura • Alessandro Bertolazzi, Giorgio Gregorini e Christopher Nelson - Suicide Squad • Eva Von Bahr e Love Larson - En man som heter Ove • Joel Harlow e Richard Alonzo - Star Trek Beyond

Miglior documentario • O.J.: Made in America, regia di Ezra Edelman • Fuocoammare, regia di Gianfranco Rosi • I Am Not Your Negro, regia di Raoul Peck • Life, Animated, regia di Roger Ross Williams • XIII emendamento (13th), regia di Ava DuVernay

Miglior cortometraggio documentario • The White Helmets, regia di Orlando von Einsiedel e Joanna Natasegara • 4.1 Miles, regia di Daphne Matziaraki • Extremis, regia di Dan Krauss • Joe's Violin, regia di Kahane Cooperman • Watani: My Homeland, regia di Marcel Mettelsiefen Miglior cortometraggio • Sing, regia di Kristóf Deák e Anna Udvardy • Ennemis intérieurs, regia di Sélim Azzazi • La femme et la TGV, regia di Timo von Gunten • Silent Nights, regia di Aske Bang • Timecode, regia di Juanjo Giménez Peña

Miglior cortometraggio d'animazione • Piper, regia di Alan Barillaro • Blind Vaysha, regia di Theodore Ushev • Borrowed Time, regia di Andrew Coats e Lou Hamou-Lhadj • Pear and Cider Cigarettes, regia di Robert Valley • Pearl, regia di Patrick Osborne

Premi speciali Oscar onorario[6][7] • Jackie Chan • Anne V. Coates • Lynn Stalmaster Frederick Wiseman

 
 
Ecco le Academy Award Nominations per gli Oscars 2017
domenica 26 febbraio 2017 - 23:23

oscar2017La cerimonia della premiazione degli Oscars sarà trasmessa in diretta da ABC Television Network in più di 225 paesi in tutto il mondo e sarà visibile alle ore 23 su TV8 (canale 8 del DDT) oppure su Sky Cinema Oscars HD.

 

Ecco i film candidati in 24 categorie: 

 

ACTOR IN A LEADING ROLE
NOMINEES
CASEY AFFLECK
Manchester by the Sea
ANDREW GARFIELD
Hacksaw Ridge
RYAN GOSLING
La La Land
VIGGO MORTENSEN
Captain Fantastic
DENZEL WASHINGTON
Fences
ACTOR IN A SUPPORTING ROLE
NOMINEES
MAHERSHALA ALI
Moonlight
JEFF BRIDGES
Hell or High Water
LUCAS HEDGES
Manchester by the Sea
DEV PATEL
Lion
MICHAEL SHANNON
Nocturnal Animals
ACTRESS IN A LEADING ROLE
NOMINEES
ISABELLE HUPPERT
Elle
RUTH NEGGA
Loving
NATALIE PORTMAN
Jackie
EMMA STONE
La La Land
MERYL STREEP
Florence Foster Jenkins
ACTRESS IN A SUPPORTING ROLE
NOMINEES
VIOLA DAVIS
Fences
NAOMIE HARRIS
Moonlight
NICOLE KIDMAN
Lion
OCTAVIA SPENCER
Hidden Figures
MICHELLE WILLIAMS
Manchester by the Sea
ANIMATED FEATURE FILM
NOMINEES
KUBO AND THE TWO STRINGS
Travis Knight and Arianne Sutner
MOANA
John Musker, Ron Clements and Osnat Shurer
MY LIFE AS A ZUCCHINI
Claude Barras and Max Karli
THE RED TURTLE
Michael Dudok de Wit and Toshio Suzuki
ZOOTOPIA
Byron Howard, Rich Moore and Clark Spencer
CINEMATOGRAPHY
NOMINEES
ARRIVAL
Bradford Young
LA LA LAND
Linus Sandgren
LION
Greig Fraser
MOONLIGHT
James Laxton
SILENCE
Rodrigo Prieto
COSTUME DESIGN
NOMINEES
ALLIED
Joanna Johnston
FANTASTIC BEASTS AND WHERE TO FIND THEM
Colleen Atwood
FLORENCE FOSTER JENKINS
Consolata Boyle
JACKIE
Madeline Fontaine
LA LA LAND
Mary Zophres
DIRECTING
NOMINEES
ARRIVAL
Denis Villeneuve
HACKSAW RIDGE
Mel Gibson
LA LA LAND
Damien Chazelle
MANCHESTER BY THE SEA
Kenneth Lonergan
MOONLIGHT
Barry Jenkins
DOCUMENTARY (FEATURE)
NOMINEES
FIRE AT SEA
Gianfranco Rosi and Donatella Palermo
I AM NOT YOUR NEGRO
Raoul Peck, Rémi Grellety and Hébert Peck
LIFE, ANIMATED
Roger Ross Williams and Julie Goldman
O.J.: MADE IN AMERICA
Ezra Edelman and Caroline Waterlow
13TH
Ava DuVernay, Spencer Averick and Howard Barish
DOCUMENTARY (SHORT SUBJECT)
NOMINEES
EXTREMIS
Dan Krauss
4.1 MILES
Daphne Matziaraki
JOE'S VIOLIN
Kahane Cooperman and Raphaela Neihausen
WATANI: MY HOMELAND
Marcel Mettelsiefen and Stephen Ellis
THE WHITE HELMETS
Orlando von Einsiedel and Joanna Natasegara
FILM EDITING
NOMINEES
ARRIVAL
Joe Walker
HACKSAW RIDGE
John Gilbert
HELL OR HIGH WATER
Jake Roberts
LA LA LAND
Tom Cross
MOONLIGHT
Nat Sanders and Joi McMillon
FOREIGN LANGUAGE FILM
NOMINEES
LAND OF MINE
Denmark
A MAN CALLED OVE
Sweden
THE SALESMAN
Iran
TANNA
Australia
TONI ERDMANN
Germany
MAKEUP AND HAIRSTYLING
NOMINEES
A MAN CALLED OVE
Eva von Bahr and Love Larson
STAR TREK BEYOND
Joel Harlow and Richard Alonzo
SUICIDE SQUAD
Alessandro Bertolazzi, Giorgio Gregorini and Christopher Nelson
MUSIC (ORIGINAL SCORE)
NOMINEES
JACKIE
Mica Levi
LA LA LAND
Justin Hurwitz
LION
Dustin O'Halloran and Hauschka
MOONLIGHT
Nicholas Britell
PASSENGERS
Thomas Newman
MUSIC (ORIGINAL SONG)
NOMINEES
AUDITION (THE FOOLS WHO DREAM)
from La La Land; Music by Justin Hurwitz; Lyric by Benj Pasek and Justin Paul
CAN'T STOP THE FEELING
from Trolls; Music and Lyric by Justin Timberlake, Max Martin and Karl Johan Schuster
CITY OF STARS
from La La Land; Music by Justin Hurwitz; Lyric by Benj Pasek and Justin Paul
THE EMPTY CHAIR
from Jim: The James Foley Story; Music and Lyric by J. Ralph and Sting
HOW FAR I'LL GO
from Moana; Music and Lyric by Lin-Manuel Miranda
BEST PICTURE
NOMINEES
ARRIVAL
Shawn Levy, Dan Levine, Aaron Ryder and David Linde, Producers
FENCES
Scott Rudin, Denzel Washington and Todd Black, Producers
HACKSAW RIDGE
Bill Mechanic and David Permut, Producers
HELL OR HIGH WATER
Carla Hacken and Julie Yorn, Producers
HIDDEN FIGURES
Donna Gigliotti, Peter Chernin, Jenno Topping, Pharrell Williams and Theodore Melfi, Producers
LA LA LAND
Fred Berger, Jordan Horowitz and Marc Platt, Producers
LION
Emile Sherman, Iain Canning and Angie Fielder, Producers
MANCHESTER BY THE SEA
Matt Damon, Kimberly Steward, Chris Moore, Lauren Beck and Kevin J. Walsh, Producers
MOONLIGHT
Adele Romanski, Dede Gardner and Jeremy Kleiner, Producers
PRODUCTION DESIGN
NOMINEES
ARRIVAL
Production Design: Patrice Vermette; Set Decoration: Paul Hotte
FANTASTIC BEASTS AND WHERE TO FIND THEM
Production Design: Stuart Craig; Set Decoration: Anna Pinnock
HAIL, CAESAR!
Production Design: Jess Gonchor; Set Decoration: Nancy Haigh
LA LA LAND
Production Design: David Wasco; Set Decoration: Sandy Reynolds-Wasco
PASSENGERS
Production Design: Guy Hendrix Dyas; Set Decoration: Gene Serdena
SHORT FILM (ANIMATED)
NOMINEES
BLIND VAYSHA
Theodore Ushev
BORROWED TIME
Andrew Coats and Lou Hamou-Lhadj
PEAR CIDER AND CIGARETTES
Robert Valley and Cara Speller
PEARL
Patrick Osborne
PIPER
Alan Barillaro and Marc Sondheimer
SHORT FILM (LIVE ACTION)
NOMINEES
ENNEMIS INTÉRIEURS
Sélim Azzazi
LA FEMME ET LE TGV
Timo von Gunten and Giacun Caduff
SILENT NIGHTS
Aske Bang and Kim Magnusson
SING
Kristof Deák and Anna Udvardy
TIMECODE
Juanjo Giménez
SOUND EDITING
NOMINEES
ARRIVAL
Sylvain Bellemare
DEEPWATER HORIZON
Wylie Stateman and Renée Tondelli
HACKSAW RIDGE
Robert Mackenzie and Andy Wright
LA LA LAND
Ai-Ling Lee and Mildred Iatrou Morgan
SULLY
Alan Robert Murray and Bub Asman
SOUND MIXING
NOMINEES
ARRIVAL
Bernard Gariépy Strobl and Claude La Haye
HACKSAW RIDGE
Kevin O'Connell, Andy Wright, Robert Mackenzie and Peter Grace
LA LA LAND
Andy Nelson, Ai-Ling Lee and Steve A. Morrow
ROGUE ONE: A STAR WARS STORY
David Parker, Christopher Scarabosio and Stuart Wilson
13 HOURS: THE SECRET SOLDIERS OF BENGHAZI
Gary Summers, Jeffrey J. Haboush and Mac Ruth
VISUAL EFFECTS
NOMINEES
DEEPWATER HORIZON
Craig Hammack, Jason Snell, Jason Billington and Burt Dalton
DOCTOR STRANGE
Stephane Ceretti, Richard Bluff, Vincent Cirelli and Paul Corbould
THE JUNGLE BOOK
Robert Legato, Adam Valdez, Andrew R. Jones and Dan Lemmon
KUBO AND THE TWO STRINGS
Steve Emerson, Oliver Jones, Brian McLean and Brad Schiff
ROGUE ONE: A STAR WARS STORY
John Knoll, Mohen Leo, Hal Hickel and Neil Corbould
WRITING (ADAPTED SCREENPLAY)
NOMINEES
ARRIVAL
Screenplay by Eric Heisserer
FENCES
Screenplay by August Wilson
HIDDEN FIGURES
Screenplay by Allison Schroeder and Theodore Melfi
LION
Screenplay by Luke Davies
MOONLIGHT
Screenplay by Barry Jenkins; Story by Tarell Alvin McCraney
WRITING (ORIGINAL SCREENPLAY)
NOMINEES
HELL OR HIGH WATER
Written by Taylor Sheridan
LA LA LAND
Written by Damien Chazelle
THE LOBSTER
Written by Yorgos Lanthimos, Efthimis Filippou
MANCHESTER BY THE SEA
Written by Kenneth Lonergan
20TH CENTURY WOMEN
Written by Mike Mills

 
 
Critica e pubblico, allo stesso modo, si sono legati al film.
lunedì 23 gennaio 2017 - 08:07

lalaland

 

Con sette premi ricevuti alla cerimonia di Domenica sera, la regia di Damien Chazelle del musical La La Land ha battuto il record per il maggior numero di vittorie da un unico film.

Il Lionsgate film-musical interpretato da Emma Stone e Ryan Gosling ha portato a casa una statuetta in ogni singola categoria in cui è stato nominato, tra cui miglior attore per Gosling, migliore attrice per Emma Stone, miglior regia e miglior sceneggiatura e miglior musical per Damien Chazelle.

Il film, che ha necessitato di sei anni per essere realizzato, racconta la storia di un giovane musicista (Gosling) e aspirante attrice (Stone) che perseguono i loro sogni, e si innamorano, il tutto nel canto, nella danza e con Gosling che suona il pianoforte . "Il sogno che diventa realtà era il nostro primo giorno, in piedi con le telecamere ", dice Chazelle, sulla lotta per la produzione di La La Land. Critici e pubblico si sono legati alla pellicola, lodandolo come uno dei più rinfrescanti e originali negli ultimi anni.

Al botteghino, ha realizzato più di $ 85, milioni partendo da un budget di soli $ 30 milioni.

"C'era qualcosa di questi personaggi e quello che stanno attraversando che si sente molto umano e naturale anche in circostanze fantastiche", ha detto Emma Stone dietro le quinte dei Golden Globes. "La lotta e l'innamoramento sono una cosa che penso possa riguardare tutti in qualche modo."

 

 
 
I Golden Globes 2017 sono qui.
lunedì 09 gennaio 2017 - 08:38

goldenglobe

 

E 'una grande notte per Hollywood : i Golden Globes 2017 sono qui. 74 ° Golden Globe Awards onorato al meglio nel cinema e televisione americana del 2016 ed è stato trasmesso in diretta su 8 gennaio 2017 da The Beverly Hilton a Beverly Hills, California 17:00 PST / 8:00 EST dalla NBC. La cerimonia è stata prodotta da Dick Clark Productions in associazione con l'Hollywood Foreign Press Association. Vedi sotto per un elenco aggiornato in diretta dei vincitori durante la cerimonia annuale di 74 °.

 

MOVIES

Best Supporting Actor

Aaron Taylor-Johnson, Nocturnal Animals

Best Original Score

La La Land

Best Original Song, Motion Picture "City of Stars," La La Land

Best Supporting Actress Viola Davis, Fences

Best Actor, Musical or Comedy

Ryan Gosling, La La Land

Best Screenplay

Damien Chazelle, La La Land

Best Animated Film Zootopia

Best Foreign-Language Film Elle

Best Director Damian Chazelle, La La Land

Best Actress, Musical or Comedy Emma Stone, La La Land

Best Motion Picture, Musical or Comedy La La Land

Best Actor, Drama Casey Affleck, Manchester by the Sea

Best Actress, Drama Isabelle Huppert, Elle

Best Picture, Drama Moonlight

 

TELEVISION

Best Actor, Television Drama Billie Bob Thornton, Goliath

Best Actress, Television Series Comedy or Musical Tracee Ellis Ross, Black-ish

Best Television Series Comedy or Musical Atlanta

Best Performance by an Actress In A Mini-series or Motion Picture Made for Television Sarah Paulson, The People v. O.J. Simpson: American Crime Story

Best Television Limited Series or Motion Picture Made for Television The People v. O.J. Simpson: American Crime Story

Best Performance by an Actor in a Supporting Role in a Series, Mini-Series or Motion Picture Made for Television Hugh Laurie, The Night Manager

Best Performance by an Actress in a Supporting Role in a Series, Mini-Series or Motion Picture Made for Television Olivia Colman, The Night Manager

Best Performance by an Actor in a Mini-Series or Motion Picture Made for Television Tom Hiddleston, The Night Manager

Best Actress, Television Drama Claire Foy, The Crown

Best Television Drama The Crown, Netflix

Best Actor, Television Series Comedy or Musical Donald Glover, Atlanta

 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10 ...
PDF